Premio Di padre in figlio: undicesima edizione 

Il Premio Di padre in figlio, giunto all’undicesima edizione, si rivolge a imprenditori appartenenti almeno alla seconda generazione, alla guida di aziende famigliari con sede legale in Italia e con un fatturato superiore a 10 milioni di euro.  In tutti questi anni il Premio ha raccolto, esaminato  e valorizzato migliaia di storie e percorsi di passaggi generazionali di successo, dove “ la passione all’intrapresa”  dei genitori ha permesso ai figli di esaltare e garantire la continuità dell’attività. In questo particolare periodo, tale traguardo assume una valenza particolare per l’entità delle sfide che le imprese si trovano ad affrontare.

Uno studio realizzato da Fabula (il Family Business Lab della LIUC – Università Cattaneo), in collaborazione con KPMG, Credit Suisse e Mandarin Capital – condotto in occasione del lancio dell’undicesima edizione del “Premio Di padre in figlio – Il gusto di fare impresa” – evidenzia la forte resilienza delle imprese familiari, rispetto a quelle non, nei periodi di crisi come quello appena trascorso.

 

Leggi l’articolo completo

Rummo, l’azienda di maestri pastai fondata a Benevento nel 1846 e Cantine Ferrari, realtà vitivinicola del Gruppo Lunelli di Trento, hanno vinto la decima edizione del Premio “Di Padre in Figlio”, promosso dalla LIUC Business School, e in particolare dal Centro su Strategic Management e Family Business, con il sostegno di Credit Suisse e KPMG e il contributo di Mandarin Capital Partners.

 

Leggi l’articolo completo

News

scopri le ultime notizie

Con il supporto scientifico di

Promosso da

Con il contributo di

Media Partner